Deprecated: woocommerce_params è deprecata dalla versione 3.0.0! Utilizzare al suo posto woocommerce_get_script_data. in /home3/qdcranio/public_html/wp-includes/functions.php on line 5088

Allattamento al seno e legame madre-neonato

castellinophotoFavorire la buona riuscita dell’allattamento al seno e del legame tra madre e neonato

Introduzione all’articolo: Birth Attachment

di Rayomnd F. Castellino, DC, RCST

Direttore clinico, “Building and Enhancing, Bonding and Attachment” (BEBA)
Giugno 2004, Santa Barbara, California

Riassunto
Lo scopo di questo articolo è quello di presentare nuove modalità per instaurare l’allattamento al seno e per sostenere i bisogni del neonato di stabilire un legame. L’articolo espone il modo in cui abbiamo scoperto l’abilità innata dei neonati di farsi strada verso il seno, quando vengono posti sull’addome della madre nell’immediato periodo post-parto. Gli esempi clinici che includiamo provengono da esperienze relative a parti in casa ed all’avvio, per la prima volta, dell’allattamento al seno con un neonato di 6 settimane. Vengono presentate le abilità dell’operatore per facilitare questo processo. Queste abilità di base sono volte all’aiutare gli operatori a sviluppare la loro capacità di centrarsi e di auto-regolarsi, di avere una consapevolezza a livello somatico di loro stessi e del cliente, di essere in grado di seguire cadenza, tempo e i ritmi estremamente lenti di sintonizzazione (armonizzazione) che favoriscono un funzionamento ottimale del sistema nervoso autonomo. Tali abilità vanno oltre la formazione tradizionale degli assistenti alla nascita, inclusi doule (La parola viene dal Greco e significa, letteralmente, “colei che serve la donna”. In quasi tutte le culture, attraverso i secoli, durante il parto le donne sono state circondate e assistite da altre donne: non solo ostetriche, ma anche parenti, amiche o persone esperte di parto, in grado di assicurare conforto emotivo e sostegno. Potrebbe essere tradotto con “educatrice prenatale”. N.d.t.), ostetriche, specialisti dell’allattamento, infermieri e medici. Gli operatori che si occupano di nascita sono incoraggiati ad esplorare la loro personale storia prenatale e perinatale ed a sviluppare un senso coerente di tale esperienza.
La ricerca clinica originale per questo articolo è stata condotta nella clinica di ricerca no-profit BEBA, Building and Enhancing Bonding and Attachment.

Tratto dal sito www.essereuno.com Traduzione a cura di Laura Di Lernia

Leggi l’articolo completo in formato pdf

 

Articoli di Ray Castellino In italiano

Favorire la buona riuscita dell’allattamento al seno e del legame tra madre e neonato

Estratto dall’Intervista a Ray Castellino

Video di Ray Castellino – con traduzione in italiano

Raymond Castellino 1) ‘The Infant and Sentience’ – I neonati e l’essere Senzienti

Raymond Castellino 2) ‘Giving the Baby Information’ – Dare Informazione ai Bambini

Raymond Castellino 3) ‘Rhythms that Facilitate Birth’ – Ritmi che Facilitano la Nascita

Raymond Castellino 4) ‘Rhythmic Beings and induction’ – Esseri Ritmici ed Induzione

 

 

 

Vai alla pagina del corso “Training prenatale e accompagnamento alla nascita”

Con Ray Castellino DC, RCST, RPP – 1-5 Giugno 2011 – Hotel Villa del Cardinale – Norma (Lt)