La Quiete nel Cuore

“In un senso prettamente fisiologico dinamicamente quieto significa che c’è un’attività metabolica minore. La significativa diminuzione dell’attività metabolica si pensa sia quella che induce la crescita delle cellule intorno a se stessa. Questo è un uso della terminologia della quiete dinamica ed entra in contatto con un livello molto profondo della biologia.”

Scarica Qui il .pdf completo webinar Shea11-08Mediana-Cuore 

seconda parte del webinar di M. Shea, sulla quiete biologica nel cuore. 
Prima parte sulla Linea Mediana

E ancora all’inizio del webinar ho detto che penso che il nostro lavoro si sta muovendo non lontano dalla linea mediana, non è questo l’intento, è la terminologia che si sta spostando verso un concetto di interezza e incarnazione dell’interezza. Io non cerco più di percepire un’area specifica, o posizione o struttura, certo capisco che periodicamente ci si metta in contatto con qualche particolare struttura, ma il modo in cui lavoro e il modo in cui insegno è quello di percepire il più ampio contenitore possibile dell’interezza per quanto possibile nella mia percezione e l’unico modo che conosco per fare questo attualmente è quello di sentire la respirazione primaria e la quiete. Lo faccio attraverso la mindfulness dell’interezza del mio stesso corpo e dell’interezza di tutta la natura che mi circonda.

shea 13(estratti)…….Qui vediamo il momento della convergenza: vediamo la parte più alta del tubo che si ruota sotto sopra e il sotto del tubo continua salendo. Quando si ha questo tipo di curvatura, proprio nel mezzo le cellule diventano dinamicamente in quiete. E questo punto, questo spazio in mezzo nell’embriologia scientifica viene chiamato lo Hub (mozzo della ruota, o fulcro) del cuore e tutte le cellule intorno a questo spazio le cellule sono in quiete dinamica. La quiete dinamica di queste cellule è quella che induce la crescita delle diverse valvole e cuscini tra queste quattro camere. 

shea 14

Qui abbiamo un’altra immagine della curvatura del cuore, vediamo come la parte bassa era l’atrio, poi l’atrio ha dovuto salire in cima e i ventricoli sono scesi in basso, poi si rigirano. Sono certo che molti di noi hanno sentito l’espressione andare al centro del cuore per trovare la quiete e sappiamo che è molto difficile perché il cuore è molto indaffarato a pompare il sangue.

Domanda: Cosa si intende quando si dice che le cellule diventano dinamicamente quiete (vanno in quiete dinamica)? 

Ci sono tre livelli di quiete qui, in questo caso le cellule di questa curvatura assumono una forma di cuneo, cioè diventano a punta e in questa zona c’è meno attività metabolica e una minore attività metabolica significa che sono in quiete dinamica. In un senso prettamente fisiologico dinamicamente quieto significa che c’è un’attività metabolica minore. La significativa diminuzione dell’attività metabolica si pensa sia quella che induce la crescita delle cellule intorno a se stessa. Questo è un uso della terminologia della quiete dinamica ed entra in contatto con un livello molto profondo della biologia. 

shea 15Qui vediamo questo fulcro al centro della torsione, possiamo vedere l’atrio in alto e il ventricolo in basso, ora il cuore è completamente rigirato sotto sopra. Qui vediamo la curvatura interna delle cellule che sono in quiete dinamica e dove possiamo vedere queste frecce che mostrano l’induzione dei cuscini e dei divisori tra ognuna delle quattro camere del cuore. Mi piace moltissimo questa immagine. Vorrei ricordare a tutti che la meditazione che abbiamo fatto proprio all’inizio è collegata direttamente a questo: nel nostro lavoro la linea mediana è associata alla quiete dinamica, cioè significa che la quiete dinamica può essere della misura di una cellula all’interno del cuore e da lì espandersi fuori verso l’orizzonte. E’ molto importante per cominciare a toccare la quiete semplicemente dobbiamo sentire il movimento del nostro cuore per prima cosa dentro il nostro corpo, permettendo che la nostra percezione si muova fuori dal nostro corpo nello spazio di quiete dinamica intorno a noi. Gradualmente nel tempo se fate pratica di questo, sentirete alla fine questo senso di quiete anche all’interno e intorno del cuore.

(segue)   estratto da un’altro brano del webinar

shea 25

Dedichiamo un paio di minuti a guardare delle immagini da Blechschmidt, molti di voi probabilmente hanno dei libri di Erich Blechschimdt e qualche volta avete dei problemi a leggerli (interpretarli). La chiave per comprendere il lavoro di Blechschimdt non è leggerli, ma guardare le frecce. Tutte le volte che vedete delle frecce come queste che si indicano l’una con l’altra, quella è un’indicazione di un’area di quiete dinamica; lui la chiama il “campo di ritenzione” dove le forze di crescita si neutralizzano l’una con l’altra in uno stato di quiete dinamica in questa zona. Qui vediamo anche che il tubo durale sta crescendo in questa direzione e che il cuore sta crescendo nella direzione opposta verso il basso e Blechschimdt ha chiamato questo la “funzione di contenimento” (restraining function). Restraining in questo caso significa ancora quiete dinamica poiché essi crescono in tensione.

shea 26Questa linea singola che potete vedere qui è la notocorda e qui è dove abbiamo fatto un errore perché abbiamo pensato che la notocorda fosse la linea mediana per l’intero embrione, ma non lo è. E’ una linea mediana ma solo del sistema nervoso e della colonna. Quello che abbiamo qui sono le due frecce che indicano una con l’altra e questo significa che il centro vero della nostra colonna è in quiete dinamica, o che per lo meno comincia così. E la notocorda qui si trasforma poi nei dischi intervertebrali nello sviluppo dell’età adulta. Una delle prime tecniche biodinamiche che ho imparato è stata quella di mettere le dita tra i processi vertebrali e sentire la quiete dinamica tra i dischi intervertebrali. 

(segue)
vedi il libro di   Blechschmidt – Gasser Biocinetica e biodinamica della differenziazione umanaPrincìpi e applicazioni.      http://www.iapnor.org/negozio/biocinetica-e-biodinamica-della-differenziazione-umana-principi-e-applicazioni/

 

o su amazon